Psicoterapia

Perché iniziare?

Può succedere nella vita di attraversare un momento di difficoltà: si prova ansia intensa tanto da non riuscire più a portare avanti le proprie attività come prima, oppure ci si sente demotivati e senza energia. A volte le difficoltà emotive possono manifestarsi attraverso sintomi fisici: il corpo diventa un campanello d'allarme che segnala che qualcosa nel rapporto con se stessi e il mondo non sta più funzionando, e quindi la necessità di un cambiamento.

All'inizio si può provare paura o vergogna nel prendere consapevolezza del proprio malessere, ma è importante trovare uno spazio e un tempo dove potergli dare voce.

In cosa consiste?

La psicoterapia è un percorso che ha lo scopo di alleviare la sofferenza psicologica ed emotiva, aiutando la persona a recuperare uno stile di vita personale e relazionale soddisfacente.

Il colloquio, luogo della terapia, rappresenta un spazio unico e speciale dove essere ascoltati, esplorare con curiosità i propri pensieri, le proprie emozioni ed interessarsi con gentilezza alla propria storia personale.

Un luogo dove pian piano potersi sentire al sicuro a fianco di un professionista che ha come unico interesse il benessere del proprio paziente.

Durante il percorso di psicoterapia, la persona viene guidata nell'accrescere la consapevolezza e conoscenza profonda di sé e del proprio modo di interagire con gli altri, comprendendo gli schemi che contribuiscono ad alimentare il benessere personale.

Come si struttura?

Le prime sedute vengono dedicate all'inquadramento delle  problematiche che la persona porta, alla definizione e condivisione degli obiettivi terapeutici e alla costruzione della relazione terapeutica. In una seconda fase, si procederà all’intervento terapeutico che ha come obiettivo il raggiungimento di una maggiore consapevolezza del paziente in merito alla propria sofferenza e al proprio funzionamento mentale ed alla costruzione di un percorso verso il cambiamento. Verso la fine della terapia, quando la persona si sentirà meglio, si valuterà insieme la possibilità di diluire la frequenza delle sedute fino alla conclusione.

© Copyright Silvia Villa 2018