Il mio Approccio

Propongo colloqui clinici psicologici rivolti ad adulti ed adolescenti.

Il colloquio rappresenta un luogo unico e speciale dove essere ascoltati, esplorare con curiosità i propri pensieri, le proprie emozioni ed interessarsi con gentilezza alla propria storia personale.

Un luogo dove pian piano potersi sentire al sicuro a fianco di un professionista che ha come unico interesse il benessere del proprio paziente.

Lo scopo ultimo del percorso psicologico è accrescere la consapevolezza e conoscenza profonda di sé e del proprio modo di interagire con gli altri, comprendendo gli schemi che contribuiscono ad alimentare il benessere personale.

Il modello che seguo è quello della psicologia cognitivo-costruttivista.

In questo approccio, si lavora non solo sui pensieri, ma su tutti gli stati mentali, in particolare gli stati psicologici incarnati, riferiti al corpo, e le emozioni, nucleo centrale della sofferenza (e della felicità) degli esseri umani.

L'attenzione durante il colloquio è focalizzata principalmente sul presente, su come la persona si sta muovendo in questo momento nel mondo, al fine di aiutarla a comprendere come mai determinati eventi sono stati così fonti di sofferenza e quali siano le risorse che si possono attivare ora per realizzare un cambiamento positivo. In alcuni casi, il lavoro psicologico consiste anche nella ricostruzione delle proprie esperienze passate, analizzate come utile fonti di informazioni su di sè.

Fondamentale per tale lavoro sono la relazione che si va a costruire tra psicologo e paziente e l'assunzione di un atteggiamento non giudicante verso se stessi, primo passo verso l'accettazione di sé e della propria storia.

© Copyright Silvia Villa 2018